Recensioni attrezzatura per alpinismo

alpinismo
Antonio
Pantaloni da alpinismo invernale, in lana merino e sintetico riciclato.
(4.3)
trekking
Enrico
Ciaspole con sistema BOA adatte a percorsi di media e alta difficoltà.
(4.2)
trekking
Cesare
Ciaspole con caratteristiche tecniche di livello medio-alto. Pratiche e veloci, sia da indossare che da togliere.
(3.9)
alpinismo
Andrea
Frontale potente, robusta e versatile. Ideale per alpinismo, trekking, e scialpinismo.
(4)
alpinismo
Gianfranco
Uno scarpone da alpinismo dal buon compromesso tra comodità e tecnicità.
(4.1)
scialpinismo
Andrea
Imbrago versatile per alpinismo e scialpinismo. Non leggerissimo ma robusto e con buoni portamateriali.
(4.2)
alpinismo
Andrea
Tenda 4 stagioni monotelo super leggera e adatta ad alpinismo in quota e nella stagione fredda.
(4.8)
alpinismo
Amos
Sacco a pelo sintetico per utilizzo invernale e temperature rigide.
(4.2)
alpinismo
Giulia
Guscio da alpinismo a tre strati dal taglio femminile e facilmente regolabile.
(4.5)
alpinismo
Edoardo
Zaino per uscite alpinistiche da 1 a 3 giorni, robusto, funzionale e impermeabile.
(4.9)
arrampicata
Matteo
Friend monostelo a doppia asse con fettuccia allungabile e ottime prestazioni in fessura.
(3.9)
alpinismo
Luca
Zaino da alpinismo a volume variabile, comodo, dal peso contenuto ma robusto.
(4.4)
alpinismo
Valeria
Guscio essenziale e resistente per attività con condizioni meteo impegnative.
(4.5)
arrampicata
Antonio
Friend dalla costruzione classica, affidabili e pensati per utilizzo su granito.
(4.2)
ATTREZZATURA PER IL TRAIL RUNNING