fbpx

Recensione Ferrino Fitzroy 22

ferrino fitzroy 22
Voto Totale
4.8
  • Traspirazione sul dorso
    (4)
  • Comfort
    (5)
  • Funzionalità
    (4.5)
  • Stabilità
    (5)
Voto Utenti 0 (0 recensioni)

In sintesi

Uno zaino da scialpinismo e alpinismo polivalente, non leggerissimo ma molto ben strutturato. I 950g sono stati ben utilizzati dal costruttore per progettare uno zaino comodo, con pochi fronzoli ma con tutto quel che serve.

Pro

  • Robustezza
  • Versatilità
  • Praticità
  • Comodità

Contro

  • Mancanza portasci laterali

Lo zaino è senza dubbio uno degli elementi più soggetti alle esigenze personali che abbiamo nel nostro arsenale da montagna. Motivo per cui, molti di noi, hanno più di uno zaino, spesso di volumi diversi ma, altrettanto spesso, di volumi simili pensati per attività diverse.

Il Fitzroy 22 è sicuramente un valido alleato per le gite di scialpinismo, anche molto “tecniche”, giornate dedicate al freeride, o per salite alpinistiche sia invernali che estive.

L’unico terreno in cui è penalizzato rispetto ad altri modelli più specifici sono le vie lunghe su roccia, ma non è pensato per questo uso.

zaino da montagna ferrino

Lo zaino Fitzroy 22 in dettaglio

Caratteristiche del Ferrino Fitzroy 22

  • Volume: 22 litri
  • Dimensioni: 52x30x24 cm
  • Peso: 950 g
  • Materiale: Poliestere Diamond Dobby 300D
recensione zaino scialpinismo

Prima ancora di aprire lo zaino, solo tenendolo in mano, si percepisce che Ferrino ha voluto realizzare uno zaino compatto ma robusto.

E’ realizzato in Poliestere 300 Denari, con tramatura Dyamond Dobby, un tessuto ad alta tenacità non impermeabile ma che offre una certa protezione in caso di nevicata.

Lo schienale e gli spallacci sono abbondantemente imbottiti per garantire il massimo comfort anche con zaino pesante. Da sottolineare la presenza dei richiami di carico sugli spallacci che permettono di adattare la distribuzione del peso in base al proprio fisico.

recensione ferrino fitzroy 22

Stesso discorso vale per la fascia ventrale, completa di una taschina sulla destra ed un anello portamateriale sulla sinistra. Particolare la fibbia di chiusura in alluminio: trattandosi di uno zaino con riflettore Recco la casa produttrice ha usato una fibbia “indistruttibile” in caso di valanga.

Tasche e accessori

zaino fitzroy scialpinismo

Molto pratiche le due tasche a rete laterali che consentono di riporvi oggetti che preferiamo tenere a portata di mano. Sono più capienti di quanto sembrino!

recensione zaino ferrino scialpinismo

Come in ogni zaino da alpinismo che si rispetti, nel Fitzroy 22 troviamo 2 porta piccozze a scomparsa, uno dei quali è modulabile in lunghezza in modo da diventare portasci.

Lo zaino viene venduto con due fettucce aggiuntive, una delle quali, più corta, può essere usata proprio per fissare gli sci nella parte superiore mediante un’apposita asola (classico fissaggio frontale).

Ovviamente, oltre che per fissare gli sci sci è possibile sfruttare lo stesso sistema come portacorda.

La fettuccia più lunga è invece pensata per fissare allo zaino le ciaspole o, volendo, una tavola da snowboard.

Il Fitzroy 22 è compatibile con il portacasco Ferrino che viene venduto separatamente. In assenza di questo, si può fissare il casco ai due laccetti elastici porta picozze senza nessun problema.

recensione zaino ferrino

L’apertura dello zaino avviene mediante una cerniera a doppio cursore che corre per i tre quarti dello zaino. Soluzione molto comoda che permette un facile accesso ad ogni livello dello zaino.

zaino ferrino scialpinismo

Una volta aperto lo zaino Fitzroy 22, è possibile estrarre una “costola” dallo schienale andando a diminuire la rigidezza di quest’ultimo. Ottima possibilità di personalizzazione!

Sono inoltre presenti 2 portamateriali che permettono di appendere qualche rinvio/moschettone in modo da avere più ordine all’interno.

recensione fitzroy 22

Semplici ma funzionali le tasche per riporre pala e sonda. La tasca per la pala è utilizzabile anche per la sacca idrica. Troviamo infatti due uscite per il tubo, una a destra ed una a sinistra.

Non poteva mancare una taschina interna dove riporre oggetti di valore o che vogliamo tenere a portata di mano, con moschettone di sicurezza.

Accessori per la sicurezza

Recensione zaino ferrino

Sul fronte sicurezza troviamo tre accessori di cui si spera di non aver mai bisogno:

  • un riflettore RECCO posto sulla testa dello zaino;
  • un laccio da far passare sotto al cavallo con fissaggio alla fascia ventrale in modo che, in caso di valanga, lo zaino non ci venga strappato di dosso;
  • un pratico fischietto integrato nel laccio di fissaggio posto sul petto Questo laccio è possibile regolarlo anche in altezza.
recensione fitzroy 22

Conclusioni

Lo zaino Fitzroy 22 è un prodotto estremamente versatile, pratico e robusto.

Complice l’abbondanza di neve l’ho usato principalmente per attività scialpinistica e, a mio parere, credo sia proprio questo il suo terreno prediletto pur essendo valido anche per salite puramente alpinistiche.

Comodo in salita, accesso rapido a qualsiasi oggetto, molto stabile in discesa e possibilità di fissare parecchi oggetti all’esterno. Quest’ultima caratteristica lo rende adatto anche a salite tecniche in cui è richiesto parecchio materiale alpinistico.

Prezzo: € 99

Sei alla ricerca di altra attrezzatura per lo scialpinismo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia una recensione

Sending
Assegna uno voto da 1 a 5

Cerca la recensione

Iscriviti alla Newsletter

Seguici sui Social

Ti potrebbero interessare anche ...

Recensioni scritte da appassionati come te!

Ricevile ogni mese comodamente nella tua mail!

Categoria d'interesse

Grazie! Ti abbiamo mandato un'email per confermare il tuo indirizzo.