Non vi è mai capitato di volere uno zaino che fosse compatto e leggero ma capiente il giusto per le uscite di un giorno, utilizzabile per escursionismo ma anche per ferrate e uscite alpinistiche facili, con lo schienale traspirante ma allo stesso tempo ben aderente alla schiena? Beh, a me è successo. E ho trovato nello zaino Ferrino Agile 25 una soluzione che si avvicina a questo ideale. Con qualche difettuccio che vi racconterò più avanti.

Ma veniamo a come l’ho utilizzato. Praticamente in tutti i modi: dalle escursioni brevi di mezza giornata con carico ridotto, alle salite alpinistiche in giornata a pieno carico, passando per vie ferrate e utilizzo come bagaglio a mano. E in tutti questi contesti è venuta fuori la principale dote di questo zaino: la versatilità.

 

Le caratteristiche del Ferrino Agile 25

in cima all'Etna sui crateri sommitali

Innanzitutto lo zaino Ferrino Agile 25 è leggero. Appena 850 gr, che però non vanno a discapito di una buona ergonomia e stabilità sulla schiena. 

Recensione zaino Ferrino Agile

Poi è uno zaino pieno di tasche e cinghie esterne che lo rendono, come dicevo, estremamente versatile. 

le tasche a rete elastica

Due tasche laterali a rete elastica, una centrale fatta allo stesso modo, una superiore con zip sulla patella, due ventrali e agganci a volontà per bastoncini, picozze, casco (retina elastica acquistabile a parte) et similia.

Zaino Ferrino Agile

Questa dotazione di tasche esterne e agganci di vario tipo torna molto utile per aumentare il litraggio effettivo. Tanto che anche una gita con attrezzatura alpinistica (con corda ma anche ciaspole) diventa fattibile.

lo zaino utilizzato su una via ferrata

La stabilità e la relativa compattezza dello zaino lo rendono utilizzabile anche su vie ferrate (qui sulla Venticinquennale ai Corni di Canzo), dove i suoi 25 litri possono tornare comodi per farci stare anche una corda da 30 metri per eventuali necessità.

Schienale traspirante dello zaino Ferrino

Altro punto di forza è lo schienale con la tecnologia “Hollow Back System”, che è un mix riuscito tra gli schienali tradizionali e quelli a rete: pur rimanendo sempre aderente al corpo, ha un’aerazione molto buona (e lo dice uno che è un sudatore professionista).

Le fibbie dello zaino Ferrino

Venendo ai lati negativi dello zaino Ferrino Agile 25 mi sento di indicare solo la mancanza di una tasca interna a zip (che sarebbe stata utile per portafoglio e simili) e le dimensioni delle clip che danno l’impressione di non essere molto robuste. Si tratta sicuramente una scelta dettata dall’obiettivo di risparmiare peso. Vedrò con il tempo se si tratta solo di una sensazione.

 

Conclusioni

Recensione Zaino Ferrino

Lo zaino Ferrino Agile 25 è a mio avviso ideale per escursioni, ferrate, ciaspole e alpinismo / scialpinismo “light” della durata di un giorno (al massimo due se pernottate in rifugio). Qui la sua versatilità vi stupirà, così come la sua leggerezza e compattezza.

Non adatto invece a carichi pesanti e a utilizzi alpinistici intensivi, dove la struttura e i materiali leggeri dello zaino mostrerebbero i loro limiti.

Prezzo (di listino): € 110.

Ti è piaciuta questa recensione? Per riceverne altre sulla tua mail, iscriviti alle newsletter!