Recensione Mammut Aenergy SO Hybrid

Test Mammut Aenergy SO Hybrid
Voto Totale
4.1
  • Protezione dal vento e dalla neve
    (4)
  • Isolamento termico
    (3)
  • Traspirabilità e ventilazione
    (4.5)
  • Indossabilità e libertà di movimento
    (5)
  • Design e funzionalità
    (4)
Voto Utenti 0 (0 recensioni)

IN SINTESI

Completo da sci alpinismo altamente traspirante composto da giacca e pantaloni. Entrambi i capi hanno una costruzione ibrida: softshell nelle zone maggiormente esposte alle intemperie e pile leggero con struttura “waffle” nelle zone dove è richiesta maggiore traspirabilità. Il completo assicura grande comfort e libertà di movimento sia in salita che in discesa. Ideale per le gite primaverili, mentre se è indossato in giornate particolarmente fredde richiede qualche strato termico extra.

Pro

  • Leggerezza
  • Traspirabilità
  • Massima libertà di movimento
  • Comprimibilità giacca

Contro

  • Sistema di regolazione dei pantaloni mediante cordino
  • Termicità ridotta in giornate molto fredde

Premessa

La Mammut Aenergy SO Hybrid è una giacca pensata per lo scialpinismo e per attività ad alta intensità in montagna. Come suggerisce il nome si tratta di un capo ibrido che combina in modo molto intelligente un leggero ma molto performante softshell e un pile con struttura “waffle”.

Stesso discorso per i pantaloni Mammut Aenergy SO Hybrid, che con la loro elasticità garantiscono il massimo della libertà nei movimenti, sia in salita che in discesa.

Test Mammut Aenergy SO Hybrid

Le elevate performance in termini di traspirabilità e l’elevata leggerezza fanno si che questo completo sia l’ideale per le giornate con temperature non eccessivamente rigide e senza precipitazioni.

Caratteristiche tecniche del Mammut Aenergy SO Hybrid

  • Materiale principale: 92% poliammide + 8% spandex
  • Inserti: 88% poliestere, 12% spandex
  • Tecnologie: SOFtech (softshell) + Stormfleece con struttura waffle
  • Peso: giacca (taglia S) 350g, pantalone (taglia 48) 365 g
  • Giacca: cappuccio indossabile con il casco, cerniera a doppio cursore, 2 tasche anteriori, polsini elastici
  • Pantaloni: cerniere di ventilazione laterali, 2 tasche anteriori, rinforzi in cordura anti lamina, fondo gamba elastico regolabile con cerniera
  • Certificazioni: Bluesign, PFC Free, Fair Wear
  • Paese produttore: Vietnam
  • Link al produttore
Completo sci alpinismo altamente traspirante

Modalità di test

Ho testato il completo Mammut Aenergy So Hybrid in tutte le gite di inizio stagione, trovando sia condizioni invernali, con temperature non molto basse (-5°C alla partenza), sia condizioni tipiche di fine stagione (+3°C alla partenza).

Test Mammut Aenergy SO Hybrid

Ho usato la giacca Mammut Aenergy SO Hybrid sia come strato intermedio che come ultimo strato, sia in salita che in discesa. Ovviamente, ho variato molto il resto dell’abbigliamento in funzione del meteo che mi attendeva di volta in volta.

Stesso discorso per quanto riguarda i pantaloni: li ho indossati sia con intimo termico (di diversa pesantezza) sia senza nulla.

Completo scialpinismo fast and light

Per la maggior parte delle uscite ho trovato belle giornate, spesso con vento da moderato a forte alle quote più alte. In una gita ci siamo imbattuti anche in una debole nevicata, per circa un’ora.

Non perderti le prossime recensioni!
Ricevi via mail i test dei prodotti per le attività che pratichi in montagna.

La prova sul campo

Tessuti e materiali del Mammut Aenergy SO Hybrid

Come dice il nome di entrambi i capi, la costruzione è ibrida, nello specifico:

  • SOFtech: è stato usato un leggero softshell bielastico nelle parti più esposte alle intemperie: nello specifico, nella parte anteriore della giacca, sul cappuccio, sulle spalle e sulle maniche della giacca. Sui pantaloni lo troviamo sull’intera parte frontale e nella zona dei polpacci, abbinato a degli inserti di protezione in cordura anti-lamine. Pur essendo un tessuto molto leggero, la protezione dal vento è molto efficace. Anche nelle situazioni di vento forte, pur essendo vestito leggero, non ho mai avuto problemi o sensazione di “spifferi”. Non si può dire lo stesso per quanto riguarda la protezione dalla neve. Me ne sono accorto chinandomi per riporre le pelli e, appoggiando il ginocchio sulla neve per meno di un minuto, il tessuto era bagnato. Il grado di impermeabilità è basso, ma sufficiente per proteggere da deboli nevicate asciutte.
Giacca scialpinismo con costruzione ibrida
Softshell e pile con struttura “waffle” sapientemente combinati.
Test Mammut Aenergy SO Hybrid
  • Stormfleece: il softshell è stato abbinato ad un altrettanto leggero pile con struttura alveolare nelle zone più soggette alla sudorazione, quali la schiena, la zona sotto ascellare (partendo dai fianchi fino ai polsi) e la zona posteriore della coscia. Questo tessuto aumenta la capacità di evacuare il sudore.
Completo sci alpinismo con pile e softshell
Dettaglio della struttura “waffle” del pile.
Completo sci alpinismo con massima libertà di movimento

Funzionalità giacca Mammut Aenergy SO Hybrid

La caratteristica principale della giacca sono sicuramente le due ampie tasche nella zona del torace, facilmente accessibili anche con l’imbrago indossato.

Le dimensioni sono sufficienti per contenere le pelli di foca in caso le si voglia tenere al caldo per riattivare la colla se si dovesse ri-pellare. Comodi i cursori con cordino, facilmente maneggiabili anche con i guanti indossati.

Giacca sci alpinismo Mammut con tasca anteriore

La cerniera di chiusura è a doppio cursore, utile nel caso si voglia aprire leggermente la zona del bacino in fase di salita minimizzando gli attriti. Poi si può chiudere completamente la giacca in fase di discesa, massimizzando la protezione.

Giacca sci alpinismo con cerniera a doppio cursore

I polsini sono realizzati in tessuto fortemente elastico e proteggono i polsi in caso di vento. Presentano un’asola per infilare il pollice, risultando molto comodi.

Data l’elevata elasticità del materiale è possibile scegliere se indossare dei guanti pesanti sopra i polsini oppure sovrapporli a dei guanti leggeri

Giacca Mammut sci alpinismo con polsini elastici

Il cappuccio è molto minimal, ma una volta indossato offre la necessaria protezione dal vento. Nel caso si voglia indossare una giacca sopra, non infastidisce né ostacola i movimenti.

La zona del collo resta ben protetta anche con il cappuccio non indossato in quanto il bavero è piuttosto alto.

Giacca sci alpinismo con cappuccio minimal

Unica mancanza: delle cerniere ascellari. Tuttavia, vista la leggerezza del capo e la qualità dei materiali, la questione del sudore non è stato un problema.

In un paio di uscite, fatte a ritmo sostenuto, in condizioni primaverili, non ho mai avvertito la sgradevole sensazione di condensa o di umidità interna.

Funzionalità pantaloni

La caratteristica principale dei pantaloni è la comodità. L’elasticità del tessuto esalta la libertà di movimento consentendo la massima naturalezza nei movimenti.

Completo sci alpinismo Mammut Aenergy SO Hybrid

Nella zona frontale troviamo due tasche dalle dimensioni molto generose. Se si decidesse di riempirle, si comprometterebbe la libertà di movimento; quindi, meglio non sfruttare a pieno la capienza.

Lateralmente troviamo le cerniere di ventilazione, anch’esse dotate di cordino e perfettamente maneggiabili con guanti indossati. Ho molto apprezzato la scelta di non usare delle retine; in questo modo, l’apertura risulta estremamente generosa, a prova di global warming.

Pantaloni sci alpinismo con cerniere di ventilazione

Nella zona degli scarponi troviamo degli inserti antilamina in cordura.

Pantaloni Mammut sci alpinismo con inserti antilamina

Minimal, ma efficace, l’elastico siliconato nella parte inferiore che consente una perfetta copertura degli scarponi. L’ho testato sia con scarponi a 4 ganci, sia con scarponi 2 ganci meno voluminosi.

Unica cosa che personalmente non ho apprezzato è il sistema di regolazione in vita mediante cordino, abbinato ad un bottone. Pur risultando efficace, personalmente avrei preferito un sistema con 2 velcri laterali.

Pantaloni sci alpinismo con regolazione in vita mediante cordino

Vestibilità del Mammut Aenergy SO Hybrid

Le taglie di giacca e pantaloni usano scale diverse: per la giacca ho scelto una S, mentre per i pantaloni una 48.

Io sono alto 178cm e peso 65kg. La giacca è perfetta, veste abbastanza aderente, mentre per i pantaloni la 48 mi va un po’ abbondante. Devo stringere parecchio il cordino, ma come lunghezza sono perfetti.

Completo sci alpinismo con ampia libertà movimento

Consigliato per

È un completo da scialpinismo chiaramente ispirato alla filosofia fast and light. Quindi, lo consiglio a chi ama spingere in salita, macinando molti metri di dislivello.

In questo caso, riuscirete a usarlo anche nelle giornate più fredde, eventualmente abbinandolo ad un buon intimo termico.

Viceversa, se siete degli sci alpinisti che non badano alla performance, può essere un’ottima scelta per le gite primaverili – o comunque con clima mite – quando il problema principale è gestire l’umidità dovuta al sudore e non difendersi dal freddo.

Acquista Online
marker cruise 10

Marker Cruise 10

Un attacco da ski touring dall’utilizzo facile e intuitivo, ideale per chi inizia.

cimalp vinson

Cimalp Vinson

Un guscio che non teme i maltrattamenti, pensato per alpinismo invernale e in alta quota.

Lascia una recensione o un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sending

Hai provato il prodotto? Assegna un voto da 1 a 5

Cerca la recensione

Ultime Recensioni

LA NEWSLETTER
Recensioni scritte da appassionati come te!

Iscriviti e riceverai le ultime novità ogni mese comodamente nella tua mail!

Attività a cui sei interessato

Ti potrebbero interessare anche ...

Test K2 Mindbender 96C
Andrea

K2 Mindbender 96C

Sci strutturato e piacevole con ogni condizione di neve, dalla polvere alla crosta.

Test Black Crows Navis Freebird
Edoardo

Black Crows Navis Freebird

Sci per sciatori evoluti e dalla buona tecnica, che ricercano la prestazione in discesa su tutti i terreni.

test scarpone Maestrale 2023 2024
Andrea

Scarpa Maestrale

Un grande classico ora migliorato per renderlo ancora più affidabile e versatile.

recensione completo da scialpinismo Ortovox Mesola
Eva

Ortovox Mesola W

Un completo da scialpinismo con costruzione ibrida e inserti in lana merino.

Come scegliere sci alpinismo

Non perderti le ultime recensioni

Alpinismo, arrampicata, scialpinismo, trail running o trekking? Decidi tu quali recensioni ricevere direttamente nella tua mail!