Recensione Black Diamond Pursuit Poles

Test Black Diamond Pursuit Trekking Poles
Voto Totale
4.4
  • Qualità costruttiva
    (4)
  • Peso
    (4)
  • Chiusura e regolazione
    (4.5)
  • Impugnatura
    (5)
Voto Utenti 0 (0 recensioni)

IN SINTESI

Bastoncini da trekking regolabili che offrono un sostegno reale durante le lunghe escursioni in tutte le stagioni dell’anno. Le impugnature in sughero naturale e i cinturini realizzati con fibre riciclate post-consumo, garantiscono un’elevata sensazione di comfort unita al rispetto per l’ambiente.

Pro

  • Impugnatura ergonomica in sughero
  • Estensione dell’impugnatura per ulteriori posizioni delle mani
  • Facilmente regolabili
  • Rondelle da neve incluse

Contro

  • Presenza di vibrazioni

Premessa

I Black Diamond Pursuit Trekking Poles sono bastoncini da trekking in alluminio prodotti dall’azienda statunitense per garantire un elevato comfort delle impugnature e un’elevata facilità di regolazione grazie al sistema FlickLock+. La possibilità di dotarli di rondelle da neve (incluse nella confezione) li rendono ideali per tutte le stagioni, anche per ciaspolate invernali.

Test Black Diamond Pursuit Trekking Poles

Caratteristiche tecniche dei Black Diamond Pursuit Trekking

  • Materiale: alluminio
  • Segmenti: 3
  • Cinturini da polso Solution 2.0 realizzati con fibre riciclate post-consumo
  • Estensioni dell’impugnatura realizzate in Bloom
  • Regolazioni Soft-touch FlickLock+
  • Puntali flessibili 4 stagioni (racchette da neve incluse)
  • Punta intercambiabile in metallo duro
  • Utensile con punta esagonale da 1,5 mm integrato nell’albero per la manutenzione sul campo
  • Peso: 500 gr. la coppia
  • Paese produttore: Taiwan
  • Link al produttore
Bastoncini trekking Black Diamond

Modalità di test

Il prodotto è stato utilizzato nella primavera di quest’anno. Ho effettuato diverse escursioni, anche di più giorni: da camminate nel bosco a trekking su sentieri escursionistici di media montagna incontrando terreni asciutti e battuti, pietraie, nevai e terreni bagnati e fangosi.

Il dislivello andava dai 400 ai 1400 metri fino a quote di 2500 m. Sono stati testati con temperature primaverili e con tempo variabile.

Test Black Diamond Pursuit Trekking Poles

Non perderti le prossime recensioni!
Ricevi via mail i test dei prodotti per le attività che pratichi in montagna.

La prova sul campo dei Black Diamond Pursuit Trekking Poles

Come si presentano

La prima cosa che balza all’occhio dei Black Diamond Pursuit Trekking Poles è la pratica confezione minimal che permette, in poco spazio, di tenere insieme bastoncini e rondelle da neve.

Molto belle e al tatto confortevoli le impugnature in sughero così come i cinturini da polso molto strutturati e le sotto impugnature. Il puntale risulta molto solido così come i sistemi di regolazione che rimandano da subito una sensazione di robustezza.

Bastoncini trekking Black Diamond
Il sistema di confezionamento permette di tenere in ordine bastoncini e rondelle.

Regolazione

I bastoncini Black Diamond Pursuit Trekking Poles sono composti da tre segmenti di alluminio completamente regolabili grazie al sistema Soft Touch FlickLock+. Questo sistema di bloccaggio è composto da una gancio orizzontale che, quando chiuso, mantiene la lunghezza desiderata andando a stringere la sezione esterna su quella interna. Ne risulta un utilizzo facile e intuitivo e una regolazione precisa e affidabile.

Ci sono due diverse taglie, entrambe unisex: per la S/M la lunghezza utilizzabile è di 100-125 cm; per la taglia M/L è di 125-140 cm.

Durante le mie escursioni il sistema FlickLock+ si è sempre comportato egregiamente mantenendo la regolazione che avevo impostato inizialmente senza scorrimenti improvvisi e involontari, restituendomi massima fiducia.

Più volte mi sono trovato lungo il percorso a fare delle regolazioni in base alla pendenza del terreno e ho potuto apprezzare la facilità e, soprattutto, la velocità di taratura. Questo grazie anche alla scala di lunghezza segnata lungo l’asta.

Bastoncini da trekking regolabili
La scala di lunghezza permette di regolare velocemente l’altezza.

Durante l’utilizzo ho notato che i bastoncini, al contatto con il terreno, tendevano a vibrare in maniera marcata. Per ridurre questo fenomeno, l’ultimo segmento del bastoncino destro presenta sulla sommità un utensile con punta esagonale da 1,5 mm. Con questa piccola brugola è possibile intervenire sui vari ganci di bloccaggio dei segmenti per stringere (o allentare) maggiormente la presa.

Dopo questo intervento i bastoncini sono risultati più stabili anche se le vibrazioni non sono diminuite del tutto. D’altro canto, c’è da dire che queste non hanno mai influito negativamente sulla stanchezza degli arti superiori o nella progressione della camminata.

Test Black Diamond Pursuit Trekking Poles

Impugnatura dei Black Diamond Pursuit Trekking Poles

L’impugnatura dei Black Diamond Pursuit Trekking Poles è il vero fiore all’occhiello di questi bastoncini da trekking. È realizzata in sughero naturale che, oltre a fornire un tocco di classe al prodotto, restituisce un ottimo comfort alle mani. Durante le mie lunghe escursioni non ho mai avvertito fastidi o arrossamenti.

La geometria e le forme ergonomiche dell’impugnatura consentono una presa molto comoda, con un ottimo grip, non dando mai la sensazione di affaticamento delle dita.

Durante i miei test, dove le temperature erano prettamente primaverili, non ho mai provato la sensazione di eccessivo sudore o discomfort.

L’impugnatura è dotata di un cinturino da polso Solution 2.0, molto confortevole e resistente, realizzato con fibre riciclate post-consumo. È facilmente regolabile e dona un ottimo sostegno e supporto.

Impugnatura in sughero bastoncini Black Diamond

Al di sotto della parte principale in sughero, si trova un’estensione dell’impugnatura realizzata in Bloom, una schiuma infusa di alghe, per ulteriori posizioni delle mani. Ho utilizzato spesso questa impugnatura soprattutto nei tratti più ripidi e sconnessi trovandola molto utile e altrettanto confortevole al tatto.

“Accorciare” il bastoncino senza intervenire sulle regolazioni, ma cambiando solo la posizione della mano, permette di non arrestare la marcia e godersi appieno il trekking.

Impugnatura bassa bastoncini trekking

Puntalino e neve

I puntali dei Black Diamond Pursuit Trekking Poles sono flessibili e la punta in carburo è intercambiabile. Quest’ultima offre un grip adeguato su tutti i terreni, da quelli compatti e duri a quelli più morbidi.

È presente una parte circolare in plastica di qualche cm di diametro che permette al bastoncino di non affondare su terreno bagnato o poco solido.

Puntale bastoncini Black Diamond

Durante le mie escursioni ho dovuto attraversare dei nevai primaverili così ho potuto testare anche le rondelle da neve fornite insieme ai Black Diamond Pursuit Trekking Poles.

L’applicazione richiede un po’ di accortezza nell’avvitarle correttamente ma, una volta in sede, rimangono salde senza timori di perderle. In fase di utilizzo fanno il loro lavoro impedendo al bastoncino di sprofondare eccessivamente.

Consigliati per

Consiglio i Black Diamond Pursuit Trekking Poles a chi cerca dei bastoncini confortevoli che diano un reale sostegno durante le lunghe escursioni in tutte le stagioni dell’anno.

Per questo motivo lo consiglio per trekking, camminate di più giorni, nonché per escursioni di media montagna.

Vista la possibilità di applicare le rondelle da neve in dotazione, li consiglio anche per gli amanti delle escursioni invernali, soprattutto con le ciaspole.

Acquista OnlineAcquista in Negozio
Sei interessato ad altri articoli Black Diamond?
Test Mammut Lithium 30

Mammut Lithium 30

Zaino leggero per escursionismo dotato di alcune soluzioni di ispirazione alpinistica.

Lascia una recensione o un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sending

Hai provato il prodotto? Assegna un voto da 1 a 5

Cerca la recensione

Ultime Recensioni

LA NEWSLETTER
Recensioni scritte da appassionati come te!

Iscriviti e riceverai le ultime novità ogni mese comodamente nella tua mail!

Attività a cui sei interessato

Ti potrebbero interessare anche ...

Test Garmont Lagorai II Gtx
Emanuele

Garmont Lagorai II Gtx

Scarponcino polivalente per escursionismo con difficoltà e carichi contenuti.

Meindl Top Trail GTX
Roberto

Meindl Top Trail GTX

Scarpa da escursionismo veloce, con un buon compromesso tra leggerezza e protezione.

Test Sea To Summit Ether Light Xt
Amos

Sea To Summit Ether Light Xt

Materassino super confortevole con ben 10 cm di spessore, con peso e ingombro da chiuso ridotti.

COME SCEGLIERE LA PICCOZZA

Non perderti le ultime recensioni

Alpinismo, arrampicata, scialpinismo, trail running o trekking? Decidi tu quali recensioni ricevere direttamente nella tua mail!