I migliori scarponi da scialpinismo

Scopri la selezione di scarponi da scialpinismo provati e recensiti da noi tester.

Uno scarpone da scialpinismo deve essere tantissime cose tutte insieme, spesso tra loro contrastanti. Deve essere comodo ma allo stesso tempo rigido, leggero in salita ma anche strutturato in discesa, veloce da regolare ma anche preciso nei settaggi. Insomma, tutto e il contrario di tutto.

Innanzitutto, però, i migliori scarponi da scialpinismo sono quelli che si adattano al vostro stile di sciata e soprattutto ai vostri piedi. Per cui vi consigliamo di leggere la nostra guida e poi di provarli con attenzione in un negozio specializzato.

Detto questo, qui trovate un elenco di scarponi da scialpinismo che abbiamo provato a fondo e che ci sono piaciuti. Per la maggior parte appartengono alla categoria tour, la più diffusa, ma ci sono anche modelli della categoria light e free.

Buona scelta e buone sciate!

DYNAFIT TIGARD 130

Filosofia chiaramente orientata alla performance in discesa, per sciatori che cercano controllo e reattività. Nonostante il peso ragionevole, non è uno scarpone da grandi dislivelli, anche a causa di un comfort in salita migliorabile. Buona facilità di calzata.

Peso (taglia 42): 1590 gr

Tipologia: Free

Chiusura: 4 ganci

Escursione Gambetto: 70°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

LA SPORTIVA SKORPIUS CR II

Un modello che offre peso contenuto e comodità in fase di camminata abbinate a buone prestazioni in discesa. Il risultato è uno scarpone da scialpinismo classico estremamente completo e versatile, adatto a chi cerca lunghe percorrenze e grandi dislivelli.

Peso (taglia 42): 1190 gr

Tipologia: Light

Chiusura: 1 + Power Strap e Boa

Escursione Gambetto: 68°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

LA SPORTIVA VANGUARD

Design innovativo e calzata facilitata grazie all’apertura a forbice V-Shape del gambetto. Robusti e rigidi (flex 130) permettono buone performance di discesa in ogni condizione di neve senza compromettere troppo la mobilità in salita. Qualche regolazione un po’ da capire.

Peso (taglia 42): 1350 gr

Tipologia: Tour

Chiusura: 3 ganci, con 4 punti di regolazione

Escursione Gambetto: 63°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

SCARPA MAESTRALE

Giunto alla sua quinta evoluzione, è stato affinato nei dettagli per offrire un eccellente compromesso tra comfort in salita e stabilità in discesa. Migliorato il design del meccanismo di blocco e della linguetta. Ottimo fitting grazie alle ampie possibilità di regolazione.

Peso (taglia 42): 1380 gr

Tipologia: Tour

Chiusura: 3 ganci, con 4 punti di regolazione

Escursione Gambetto: 61°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

SCOTT COSMOS TOUR

Una marcata connotazione da discesista, che però non rinuncia alla comodità di entrata e di uscita del piede. Un mix equilibrato tra prestazioni, peso e comfort nella camminata. Le regolazioni sono intuitive e precise. Inclinazione del gambetto regolabile.

Peso (taglia 42): 1350 gr

Tipologia: Tour

Chiusura: 3 ganci, con 4 punti di regolazione

Escursione Gambetto: 60°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

TECNICA ZERO G TOUR SCOUT W

Pensato per sciatrici medio-esperte, è la versione femminile del famoso Zero G. Design tradizionale a 4 ganci, che unisce comfort e sostegno in discesa con leggerezza e buona mobilità sulla caviglia in salita. Entrata un po’ ostica con le plastiche fredde.

Peso (taglia 42): 1390 gr

Tipologia: Tour

Chiusura: 4 ganci

Escursione Gambetto: 65°

Leggi la nostra recensione

Prestazioni in salita:

Prestazioni in discesa:

Isolamento termico:

Facilità d’uso:

6 risposte

  1. Non vedo scarponi con boa o dal peso intorno al kg che sicuramente favoriscono una salita migliore e attualmente anche una discesa ottima.
    Mi furono consigliati dei tecnica zero g tour pro che non vedo l’ora di cambiare ,data la loro rigidità anche in salita.
    La caviglia deve essere agevolata al massimo in salita e non avere due tronchi ai piedi.
    Piu indicati per il free style,

    1. Ciao David, abbiamo lo Skorpius di La Sportiva, che si avvicina al chilo ed è dotato di chiusura Boa. Vedi qui la recensione. E’ un buon compromesso tra leggerezza in salita e tenuta in discesa.

    2. Allora prova ì Tecnica Zero G Peack Carbon, sono quelli che hai descritto nella prima frase
      In questa selezione di scarponi e recensioni io vedo solo materiale che quasi nessuno compra
      È una bella presa in giro scrivere i migliori scarponi da sci alpinismo…
      Pare un articolo per incentivare la vendita di materiale che a nessuno piace

      1. Vedi solo materiale che “quasi nessuno compra”? Beh, allora devi vederci molto male, visto che ci sono diversi tra i modelli più venduti sul mercato.
        Qui noi non prendiamo in giro nessuno e se i prodotti che abbiamo recensito non ti piacciono perché sei innamorato di quello che hai comprato tu, buon per te, ma rispetta il nostro lavoro. Grazie.

  2. Ciao,
    Non vedo niente di dal bello, c’è un motivo?
    Non compaiono nell’elenco perché nn vi son stati forniti, o perché a vostro avviso inferiori ad altre marche/modelli? Domanda senza alcuna polemica, ovviamente.
    Io da utente decennale di maestrale, ho preso a scatola chiusa il nuovo, ma purtroppo il mio piede largo nn ci sta troppo bene… E l’ho dovuto dare indietro.
    Ora ho sia il lupo che, per setup leggero, il quantum asolo… dato come stretto ma inspiegabilmente mi ha calzato bene fin da subito…
    Ero curioso di provare i Cosmos ma nn ho avuto l’occasione di provarli, è vero che hanno relativamente pianta larga collo alto?
    Ciao e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca la recensione

Ultime Recensioni

LA NEWSLETTER
Recensioni scritte da appassionati come te!

Iscriviti e riceverai le ultime novità ogni mese comodamente nella tua mail!

Attività a cui sei interessato

Ti potrebbero interessare anche ...

Classifiche
Mountainreview

I migliori zaini da trekking

Una selezione di zaini suddivisi in due categoria: fino a 35 litri per escursioni brevi e oltre 35 per trekking lunghi.

Non perderti le ultime recensioni

Alpinismo, arrampicata, scialpinismo, trail running o trekking? Decidi tu quali recensioni ricevere direttamente nella tua mail!